Tag: eat

Panna cotta e mango

panna_mango

Questa panna cotta e mango è dolce perfetto per una giornata primaverile. Punto.

Ecco, ci manca un po la primavera, ma io ci provo, a chiamarla, con i dolci. Magari si fa coraggio e arriva.

Quando abitavo in Peru’, mangiavo il mango tutti i giorni. Gia di mattina, in una specie di smoothie che mi preparava mamma, insieme all’arancia, banana e papaya. I miei ancora oggi lo preparano. Io la mattina è già tanto se arrivo al caffè, non pretendo cosi tanto.

(Che poi, leggendo questo post, magari lo prepara anche a me…?!).

(altro…)

Crostata con crema al limone e fragole

Crostata_crema limone

 La crostata con crema di limone e fragole mi ha davvero incantata per la sua freschezza, perché mi ricorda l’estate e perché l’abbinamento fragole e limone mi ha sempre piaciuto.

Un guscio di frolla che racchiude una crema preparata con uova, zucchero, limone e panna. Una vera delizia!

La crostata con crema di limone e fragole è un dolce ideale per questa stagione ed è un’ottima soluzione come dessert dopo i pasti.

(altro…)

Torta di rose

Torta di rose_1

La Torta di Rose è un dolce tradizionale, la cui origine è oggetto di contesa oggetto di contesa tra le province di Mantova, Brescia e la zona del lago di Garda, soprattutto il comune di Desenzano.

La leggenda narra che fu servita per la prima volta nel 1490 nella corte dei Gonzaga, per commemorare le nozze di Isabella d’Este, arrivata a Mantova all’età di 16 anni come sposa di Federico II Gonzaga, e che fosse ispirata alla bellezza della fanciulla, con la sua forma a mazzo di corolle di rose realizzate con la pasta e disposte in cerchio fino a riempire lo stampo.

(altro…)

Torta di mele

torta di mele

Questa versione di torta di mele mi piace tantissimo, perché la trovo un’ottima soluzione veloce. Il tempo di preparazione è minimo!

Non ci crederete, ma l’attività che vi occuperà più tempo sarà il taglio della mela!

(altro…)

Crepes di grano saraceno con crema di cavoli

crepes saraceno

Le crepes di grano saraceno con crema di cavoli sono semplici da preparare. Potete già preparare le crepes in anticipi, il giorno o la sera prima. Potete anche congelarle, facendo attenzione a congelarle ben separate (con della carta forno), per poi scongelarle qualche ora prima dell’utilizzo.

La farcitura di crema di cavoli è nata dall’esigenza di riciclare l’avanzo della sera prima, riproponendo nuovamente queste  verdura, ma  sotto forma di piatto unico e non più come contorno.

(altro…)

Mousse al cioccolato bianco ed origano

Talmente buona, che costringe a chiudere gli occhi ad ogni cucchiaino assaporato. La mousse al cioccolato bianco è un dolce al cucchiaio molto semplice da realizzare.

Mousse al cioccolato

Vellutata, soffice e felpata al palato 

Qualche giorno fa vi ho raccontato del mio weekend nelle Langhe, presso i Poderi Einaudi, dove Elisa, una personal chef, ci ha preparato una cena molto gustosa. Ebbene, il dolce era proprio composto da una mousse al cioccolato bianco e origano, granella di mandorle, fragole a meringa. Ne sono rimasta talmente entusiasta che ho subito cercato di replicare questa ricetta in una versione diversa. Naturalmente la sua era più buona, ma questa di avvicina!

Si tratta quindi di una mousse delicata composta con pochi ingredienti e senza uova: cioccolato bianco, latte e panna fresca.

In primo luogo, per ottenere un dessert perfetto occorre utilizzare materie prime di grande qualità. Essendo costituito solo da burro di cacao, latte e zucchero infatti, il cioccolato bianco può risultare a volte troppo dolce.
Meglio, dunque, optare per un cioccolato di buona qualità, che garantisca alla mousse la giusta dolcezza senza che il sapore diventi troppo dolce. Infatti, in questo caso l’abbinamento con l’organo è perfetto, poiché dona un contrasto, un tocco amaro.

A completare la Mousse al cioccolato bianco, la granella di mandorle un topping croccante che insieme alle fragole fresche arricchisce la crema soffice, donando carattere, gusto e colore!

Ecco la ricetta!

Mousse al cioccolato

Ingredienti (per 6 piccoli vasetti)

  • 250g di cioccolato bianco Zaini
  • 60g di latte
  • 250g di panna fresca
  • 5g di colla di pesce (gelatina)
  • origano (2 cucchiai)
  • granella di mandorle q.b.
  • fragole q.b.

Mettete la colla di pesce in ammollo in acqua per 10minuti. Montate la panna ben fredda e lasciatela riposare in frigo. Nel frattempo sciogliete a bagno maria il cioccolato sminuzzato con il metà del latte. Una volta sciolto, travasate il tutto in una ciotola, aggiungete la colla di pesce ben strizzata ed aggiungete poco alla volta l’altra metà del latte, mescolando. Aggiungete, infine, l’origano.

Lasciate raffreddare il composto a temperatura ambiente, finché novanta raggiunto i 35/45°C (misurate con un termometro da cucina). Incorporatelo, poi,  alla panna mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.

Quando il composto sarà ben amalgamato, versate la mousse al cioccolato bianco in vasetti monoporzione. decorate con granella di mandorle e fragole.

N.B.: ho aggiunto anche un po’ di mandorle sul fondo del vasetto.

Ora rilassatevi e gustate questa buonissima mousse!

C.


 Ti è piaciuta questa ricetta e l’hai preparata? Postala su Instagram con l’hashtag #QUARANTAQUATTROPIATTI  e non dimenticarti di taggarmi @caterina.ma: sarò felicissima di vedere cosa hai realizzato!