Sachertorte: ed ecco che subito appaiono dei sorrisi sui visi di grandi e piccini. Senza dubbio conquista tutti!
E’ la torta più conosciuta ed apprezzata al mondo, non solo perché al cioccolato, ma semplicemente perché golosa e buonissima.

 

Sacher

E’ composta da due strati di pasta al cioccolato fondente, farcita con marmellata di albicocche e ricoperta da una squisita glassa al cioccolato. Questa delizia è uno dei dolci tipici della tradizione austriaca. Inoltre, viene eseguita in mille varianti: più alta, più bassa, più lucida, oppure più soffice. La sua ricetta è segretissima ed a Vienna è venduta nell’Hotel Sacher, confezionata in particolari scatole di legno di varie dimensione.

La leggenda narra di Franz Sacher (anno 1832), giovane apprendista cuoco di appena sedici anni alla corte del Principe Metternich. Franz, a causa dell’improvvisa malattia del capo cuoco, dovette improvvisare un dessert speciale per alcuni ospiti di riguardo. Creò, quindi, una delicata torta al cioccolato con la farcitura di marmellata di albicocche leggermente speziata e ricoperta con una ricca glassa di cioccolato.
Il gradimento degli ospiti si rivelò stravolgente! In breve tempo il dolce divenne famoso e richiesto in tutti i casati nobilari e alle feste dell’alta società europea.

In seguito, Franz completò il suo praticantato da chef e aprì un negozio di vini e specialità culinarie.
Fu, invece, Eduard, il figlio maggiore, che seguì le sue orme, a perfezionare la ricetta della Sacher mentre lavorava presso la panetteria/cioccolateria “Demel”. La torta, inizialmente servita presso la sola “Demel”, divenne la specialità anche dell’Hotel Sacher, fondato da Eduard nel 1876. Questo diede per anni motivi di battaglie legali per la attribuzione della ricetta originale.

Oggi, la Sachertorte originale è protetta da un marchio di fabbrica e non esistono al mondo licenze per la rivendita di questo prodotto. La “Sachertorte” può essere acquistata presso gli Hotel Sacher di Vienna e Salisburgo, presso le sedi dei Sacher Cafè a Graz e Innsbruck e nel duty-free dell’areoporto di Vienna. Fuori dall’Austria, l’unico luogo che la vende è il “Sacher Shop” situato nel centro storico di Bolzano.

Sacher

Oggi vi propongo la mia versione della “Sacher”, con marmellata di mele e cedro e glassa al cioccolato fondente! Cliccate qui per la ricetta!

Curiosità:

  • Ogni anno i laboratori pasticcieri dell’Hotel Sacher producono più di 270.000 torte.
  • Il 5 dicembre è stato designato Giorno Nazionale della Sachertorte!!
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *