La Torta “Ale”:  per un compleanno “cioccolatoso”

cioccolato

La torta al cioccolato è uno di quei dolci intramontabili, che non stancano mai, di cui non si ha mai abbastanza. Una torta al cioccolato si presta, dunque, per una dolce merenda, per la colazione della domenica, per un qualsiasi momento in cui se ne ha bisogno. Perché diciamoci la verità, una torta al cioccolato non cambierà certe giornate, ma sicuramente le renderà meno peggiori!

Questa torta, invece, è nata per festeggiare una giornata felice: un compleanno!

La torta (con la T maiuscola), non doveva essere solo scenografica, particolare ed al cioccolato. Doveva essere assolutamente buona ed indimenticabile. Doveva essere WOW sotto tutti i punti di vista. Non solo: doveva essere poco complicata, o meglio complessa ma non troppo. Insomma, non impossibile da replicare.

Quindi: una base al cioccolato semplice, una crema al mascarpone al cioccolato da utilizzare sia come farcia sia come copertura e decorazione e, come tocco finale, biscotti OREO e MICADO!

cioccolato

 Dunque, come fare? Innanzitutto, organizzazione e niente panico!

1. Base al cioccolato (stampo da 26cm: dimezzando dosi stampo da 20cm):

  • 6 uova
  • 200g di zucchero di canna
  • 150g di burro morbido
  • 25g di lievito
  • 120g di cioccolato fondente fuso
  • 260g di farina

Montate le uova con lo zucchero, finché non otterrete un composto omogeneo. Sciogliete il burro, assieme al cioccolato, a bagnomaria. Aggiungeteli, successivamente, al composto di zucchero e uova. Versate la farina setacciata ed il lievito.
Cuocete in forno preriscaldato a 170°C per 25 min (mettete una bacinella di acqua in forno, così ci sarà più umidità). Controllate la cottura con uno stecchino.

Lasciate raffreddate, prima di tagliarla a metà in senso orizzontale.

2.crema al mascarpone al cioccolato

  • 500g di mascarpone
  • 250g di panna
  • 100g di zucchero a velo
  • 150g di cioccolato

Montate la panna (semi montata) e lasciatela riposare in frigo.  Lavorate il mascarpone con lo zucchero. Nel frattempo sciogliete il cioccolato a bagnomaria. Aggiungetelo al composto di mascarpone ed amalgamate. Aggiungete poi la panna e mescolate ancora.

Assemblaggio

Tagliate la torta in senso orizzontale. Procedete, poi,  con la bagna: seguite queste le indicazioni di Lucake. Visto che era una torta per un bambino, ho preparato una bagna analcolica. Voi potete scegliere a seconda del vostro caso.

Farcite la torta con una parte della crema (1cm di altezza, aiutatevi sempre con una sac-à-poche). Ricoprite la torta con la restante parte della crema e decoratela a piacere. Io ho completato facendo il giro con i biscotti Oreo (16 biscotti) ed i Micado sulla superficie.

cioccolato

Ora non dovete fare altro che gustarla!

N.B.: potete preparare base e crema il giorno prima, e procedere all’assemblaggio all’ultimo.


Altre idee per torte scenografiche?

     

 

 

 


 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *