layercake

Una torta mozzafiato! Soffice, cremosa, golosissima! Pistacchi a non finire, con un frosting al mascarpone e ganache al cioccolato fondente.

Ingredienti:

Per la base al pistacchio

  • 3 uova
  • 187g di burro
  • 187g di zucchero
  • 140g di pistacchi tritati
  • 75g di farina di castagne
  • 75g di farina 00
  • 120ml di latte intero
  • 8 g di lievito

Frosting al mascarpone

  • 250 gr mascarpone
  • 150 gr burro a temperatura ambiente
  • 100 gr zucchero a velo

Ganache al cioccolato

  • 100g di cioccolato fondente
  • 80g di panna fresca

Preparazione

La base della Torta stratificata al pistacchio è la stessa della torta al pistacchio con cioccolato bianco che trovate cliccando qui.

Ho aumentato leggermente le dosi. Quando preparo torte staffilate utilizzo gli appositi stampi per torte stratificate, qui trovate un esempio. Sono 5 stampi da 15cm. Per questa torta ne ho utilizzati 4.

Se riuscite tirate fuori dal frigo gli ingredienti fresco almeno mezz’ora prima di iniziare. Si tratta di una questione di buona riuscita della torta. Nel caso, sappiate che anche per me non sempre è possibile organizzarmi e preparare tutto prima. Si fa lo stesso, in tal caso.

Preriscaldate il forno a 180°C, forno statico.

Procedete montando il burro assieme allo zucchero, fino ad ottenere una crema omogenea. Aggiungete, di seguito, le uova, uno alla volta.
Incorporate i pistacchi tritati (potete utilizzare la granella di pistacchi, oppure tritare quelli interi , sgusciati e sprovvisti della loro pellicina). Successivamente andrete ad aggiungere le farine, alternandole al latte intero.

Continuate a mescolare con le fruste elettriche o in planetaria, finche il composto risulterà omogeneo. Aggiungete per ultimo il lievito, un’ultima mescolata e poi versate sullo stampo, imburrato ed infarinato.

Distribuite il composto nei quattro stampi (circa 330g per uno). In alternativa versate su uno stampo normale, procederete dopo la cottura (una volta freddo) al taglio orizzontale.

Cuocete a 170°C in forno statico per 25/30 min. Controllate la cottura con uno stecchino.

Preparate il frosting al mascarpone.

Con le fruste elettriche o in planetaria montate il burro con lo zucchero, aggiungete poi il mascarpone ed amalgamate bene.

Versate il frosting sopra ogni strato (potete farlo con una marisa o con l’aiuto di una sac-à-poche). Poi ricoprite l’intera torta e lisciate fino a coprire tutto, rendendo la superficie omogenea. Potete aiutarvi con un giratorie, oppure anche mettendo un piatto o una base di cartone per torte.

layer_pistacchio

Per la ganache: Mettete in un pentolino la panna e quando sarà calda versateci il cioccolato fondente in scaglie e, quando si sarà sciolto completamente, levate tutto dal fuoco, mescolate e attendete che la ganache si sia raffreddata. Dunque, versatela sopra la torta.

Decorate la torta come preferite: con delle meringhe, oppure con del frosting al cioccolato (stesso procedimento di sopra, aggiungendo qualche goccia di cioccolato fuso, aiutandovi con una sac-à-poche).

layer_pistacchio

xxx

C.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *