Plumcake carote e cocco

Il Plumcake di carote, cocco e zenzero è un dolce soffice, gustoso e dal profumo intenso. Perfetto per la merenda e per la colazione. Un’ottima scelta anche come dessert dopo un pasto leggero.

Amo i dolci alla frutta o delle verdure, quando l’abbinamento lo consente. Sono dolci freschi e lasciano un profumo inebriante appena sfornati, che dura per qualche ora.

Trovo che i dolci alla frutta e verdura siano dolci leggeri che si prestano ad esser mangiati in qualche occasione.

Ora che si avvicina Pasqua, mi piace abbondare con le carote. Mi piace il ritorno dello zenzero, che, secondo me, si addice bene a tutte le feste. Mi piace pensare a dolci leggeri, anche per compensare il pranzo di festa, in cui magari si sgarra un po di più.

Il Plumcake di carote, cocco e zenzero è cosi fresco che è ideale per questa festa.

E poi, se posso dirla tutta, non rinuncio alla pastiera, quindi devo compensare con gli altri dolci!

Plumcake carote e cocco

Ingredienti (stampo da Plumcake da 26×13)

  • 75g di mela (uno spicchio)
  • 80g di carota (circa 3 carote)
  • 1 uovo
  • 75g di zucchero di canna
  • 110g di farina 00
  • 80g di olio di semi di mais
  • scorza di un limone bio
  • 10g di zenzero in polvere
  • 20g di cocco grattugiato
  • 6g di lievito per dolci in polvere

Preparazione

Per preparare il Plumcake carote, cocco e zenzero iniziate lavando le carote e la mela, togliete la buccia e tagliatele a cubetti e poi sminuzzate il tutto nel mixer.

Preriscaldate il forno a 180°C.

A parte, con le fruste elettriche o in planetaria, montate l’uovo con lo zucchero. Aggiungetevi poi tutti gli atri ingredienti, uno alla volta. Quindi, le carote e la mela, la farina, il cocco, zenzero, l’olio, la scorza del limone ed il lievito.

Versate il compost all’interno dello stampo, precedentemente imburrato ed infarinato.

Cuocete in forno statico a 180°C per 30 minuti.

Una volta pronto, asciate raffreddare e poi spolverate con del cocco grattugiato.

Buon dolce,

C.


Ti è piaciuta questa ricetta e l’hai preparata? Postala su Instagram con l’hashtag #QUARANTAQUATTROPIATTI !


 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *