felix_fave

Il Riso Integrale “Felix” alla curcuma, con crema di fave e robiola e barba del frate è una ricetta leggera, ma non per questo poso gustosa.

Ho scelto il Riso Integrale “Felix”, il riso della felicità, perché si tratta di una varietà di riso ricco di gusto e di elementi nutrizionali insostituibili, fonte di fibre, ricco di fosforo e magnesio, fonte di potassio e vitamine B6 ed E.

Il riso integrale rispetto a quello raffinato o sbiancato conserva molte più proprietà nutrizionali. Ricco, infatti, di fibre, è ottimo per aiutare la digestione e per sfiammare l’intestino, con azione depurativa.

La crema di fave e robiola senza lattosio rendono questo piato gustoso e cremoso. Anche la barba dei frati si abbina molto bene con la crema di fave.

Preparare questa prelibatezza è molto semplice, anche perché potrete utilizzare solo una pentola per tutto!

Ingredienti

  • 300g di Riso integrale FELIX Grandi Riso
  • 100g di barba del fate già pulita
  • 40g di curcuma Bio in polvere
  • 80g di Robiola senza lattosio
  • 200g di fave
  • sale q.b.

felix_fave

Preparazione

1. Lessate in abbondante acqua salata le fave per 10 minuti. Conservate l’acqua. Quindi pelate le fave.

2. Mondare la barba del frate e lessatela per 5 minuti nell’acqua delle fave. Tenete da parte un po’ dell’acqua, vi servirà per la crema di fave. Conservate sempre il resto dell’acqua.

3. Ora procedete alla cottura del riso. Aggiungete, quindi all’acqua che avete tenuto da parte la curcuma in polvere. Cuocete, dunque, il riso integrale FELIX per 40 minuti (in pentola a pressione 20minuti).

4. Nel frattempo preparate la crema di fave. Frullare le fave con la robiola e con l’acqua di cottura lasciata da parte. La crema andrà servita tiepida.

5. Scolate il riso e disponetelo all’interno degli stampini (rotondi, alto o bassi, quadrati, come desiderate)

5. Impiattate: per prima disponete la crema di fave, poi il riso integrale cotto ed, infine, la barba dei frati a “nido”.

 


Preferite una versione VEGAN? Utilizzate al posto della robiola il TOFU!


C.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *