Ingredienti:

1.Per l’impasto:

  • 225g di farina 0
  • 110g di burro freddo
  • 1 uovo (da separare)
  • 45g di acqua fredda
  • un pizzico di sale

2. Per il ripieno:

  • 3/4 mele  (di tipologia diversa: renetta, golden, fuji, granny smith)
  • zucchero di canna q.b
  • succo di limone q.b.
  • cannella, vaniglia, zenzero, noce moscata
  • un pizzico di amido di mais

Procedimento:

Sbucciare e tagliare a fettine sottili le mele (davvero sottili, se preferite i cubetti, dovete cuocerle in padella prima di inserirle nella torta, altrimenti saranno dure). Condirle con zucchero di canna, cannella, semi di un baccello di vaniglia, zenzero, noce moscata e succo di limone. Lasciare macerare per almeno mezz’ora.
Lavorare la farina aggiungendo il burro freddo a tocchetti. quando l’impasto sarà granuloso, aggiungere il tuorlo e l’acqua. Impastare e formare il “panetto”. Lasciare riposare in frigo.

Preriscaldare il forno  a 200°C.

Stendere la pasta ed inserirla all’interno dello stampo, spennellare il fondo della torta con albume d’uovo (renderà l’impasto impermeabile). Privare il composto di mele del succo in eccesso (non buttatelo!) ed inserirlo nella tortiera. Condite il succo in eccesso con un pizzico di amido di mais e versarlo sulla torta.  Ricoprite la torta con un leggero strato di pasta e formate i noti 4 tagli (leggeri) sulla superficie.

Infornare a 200°C per 10 min e a 180°C per 35 min. La vostra Apple Pie può essere servita sia calda sia fredda, anche accompagnata da gelato alla panna o vaniglia.


Grazie a Cecilia @latorteria.como per il super corso e per la ricetta!

Print Friendly, PDF & Email