Il “Plumcake” al limone è sicuramente una delle mie ricette più replicate a casa, è facilissima da fare  e dal risultato esageratamente buono!

Qualche accorgimento sulla parola “Plumcake”

In realtà la parola potrebbe trarre in inganno, poichè si è portati a pensare che sia un dolce di origine anglosassone fatto con le prugne (plum = prugna e cake = torta).
Tuttavia, con la parola plumcake in inglese si indica un dolce tedesco fatto effettivamente con le prugne ma simile ad una crostata che con il nostro plumcake non ha nulla a che vedere…
La parola inglese corretta per indicare quello che noi italiani definiamo erroneamente plumcake è “pound cake” (Torta della Libbra), ed è una preparazione di base inventata nel Settecento molto semplice da ricordare e adatta anche a chi non sapeva né leggere né scrivere.
La torta pound, infatti, prevedeva di essere preparata con un pound (corrispondente a circa 450 g) di ogni ingrediente: un pound di zucchero, uno di farina, uno di uova e uno di burro.
Anche in Francia esiste una torta del genere, che fa parte della pasticceria tradizionale francese, e si chiama “Gâteaux aux quatre quart” (quattro quarti), che sta proprio ad indicare il fatto che viene preparata con la stessa dose dei quattro ingredienti (in realtà in molte ricette la quantità di uova è un po’ inferiore rispetto a quella degli altri tre ingredienti).

Plumcake_limone

Ingredienti (stampo da 25×13)

  • 220 g di farina 00
  • 220 g di zucchero semolato
  • 125 ml di latte
  • 120 g di burro morbido
  • 2 uova
  • la scorza di 1 limone non trattato
  • il succo di un limone
  • 8 g di lievito in polvere per dolci

Per la glassa:

  • 120 g di zucchero a velo
  • 2-3 cucchiai di succo di limone

Per preparare il plumcake al limone montate” in una ciotola il burro morbido insieme allo zucchero. Lavorateli per 3 minuti con la planetaria o uno sbattitore elettrico. Aggiungete le uova, uno alla volta, sbattendo bene dopo ogni aggiunta.
Aggiungete la scorza grattugiata del limone e il succo filtrato. Amalgamate e aggiungete la farina e il lievito setacciati.
Mescolate con una spatola aggiungendo il latte (a temperatura ambiente) poco alla volta fino a incorporarlo tutto fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Versatelo all’interno di uno stampo da cake da 25 x 13 cm imburrato e infarinato (oppure rivestito di carta forno). Cuocete nel forno già caldo a 165° per 50-55 minuti. Sfornate e fate raffreddare completamente.

Plumcake_limone
Quando il plumcake sarà giunto a temperatura ambiente, sformatelo e disponetelo su una griglia da pasticceria. Preparate la glassa mescolando lo zucchero a velo con il succo di limone (da aggiungere poco alla volta) fino a ottenere una glassa lucida. Versatela sul plumcake al limone e decorate, se gradite, con scorze di limone (anche candite).

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *